L'inizio della scuola media

25/10/2021

Il primo giorno di scuola noi primini ci siamo ritrovati in un pratone dove c’erano alcuni professori che ci aspettavano. Ci siamo subito divisi in classi, sapendo già in che sezione eravamo… c’era chi si conosceva già, avendo fatto le elementari qui, e chi, invece, doveva ancora andare alla ricerca di nuove amicizie.  

Il preside Grava ci ha presentato i nostri coordinatori, che subito dopo ci hanno portato nella nostra nuova classe. Arrivati ai nostri banchi, eravamo tutti un po’ agitati e tesi, era un ambiente completamente nuovo per noi, ma eravamo pronti per iniziare una nuova avventura con nuove guide e nuovi compagni di viaggio. 

Da subito era evidente che c’erano molti cambiamenti rispetto alle elementari, è un percorso “da grandi”, per esempio bisogna dare del “lei” ai professori, bisogna alzarsi in piedi quando entrano in classe, le materie sono tante, gli argomenti sono più approfonditi e collegati tra loro, ma soprattutto ho notato un modo nuovo di lavorare insieme durante le lezioni. Di fronte a tutto questo dominava all’inizio un po' di paura, ma ci siamo accorti che questi timori hanno lasciato spazio a una grande gioia e desiderio di scoprire cose nuove.  

Per esempio in matematica stiamo parlando del sistema posizionale decimale. Questo sistema, alle elementari lo usavamo già per fare operazioni di qualunque tipo, ma adesso, alle medie, stiamo veramente capendo cosa significa anche attraverso delle definizioni che spiegano ciò che applichiamo. Inoltre stiamo scoprendo che ci sono altri sistemi di numerazione e stiamo imparando ad usarli. 

Una materia nuova che ci incuriosisce molto è tecnologia, perché non sappiamo cosa ci aspetterà. Ma anche storia, pure essendo una materia che conoscevamo già, ci sembra nuova perché ci stiamo appassionando al medioevo e stiamo imparando un metodo di studio, leggendo, sottolineando e prendendo appunti durante le interrogazioni.  

Giorno dopo giorno ogni lezione è una scoperta! 

Sofia Chiesa

Giovanni De Battista

© Fondazione Sacro Cuore

Made by MEKKO.ch