Alla scoperta di Verona

04/11/2019
Nel primo giorno della convivenza di inizio anno, gli studenti di seconda media hanno visitato la città di Verona alla scoperta di opere architettoniche e alcune parti della città che testimoniano un passaggio cruciale della storia: la fine dal Medioevo e l’avvio dell’epoca moderna con il Rinascimento.

Gita al monte Altissimo

25/10/2019
Brentonico, Hotel Bucaneve, ore 7:30 del mattino: un forte bussare alle porte anima gli studenti ancora insonnoliti di tutte le classi del Sacro Cuore. Molti di loro, in realtà, sono già svegli per l’emozione di ciò che li aspetta e nel frattempo hanno preparato il necessario per la gita sul Monte Altissimo.

Le classi prime in convivenza

24/10/2019
Per i ragazzi di prima l’avvio della scuola media è un’assoluta novità da tutti i punti di vista: ambiente nuovo, tante materie, nuovi professori, nuovi libri ma, forse, la sorpresa più grande è la convivenza di inizio anno. Tre bellissime giornate di settembre in cui gli studenti hanno esplorato alcuni interessanti luoghi intorno a Brentonico: il Castello di Avio, il monte Altissimo e lo Zoo Safari di Bussolengo.

Un nuovo anno

15/10/2019
Anche questo settembre, per cominciare l’anno al meglio, in ogni classe i professori hanno proposto la lettura di uno slogan, un indizio anticipatore su come affrontare le novità, volute o indesiderate, in arrivo. Succede di non coglierne il significato immediatamente, ma poco alla volta si acquisisce sempre di più la capacità di scovarlo anche dentro alle piccole e a prima vista insignificanti azioni di ogni giorno.

A tutti buone vacanze!

25/06/2019
Mentre i ragazzi di terza media affrontano gli esami, il ritmo delle ultime due settimane di scuola vibra ancora nell'aria: giornate epiche!

La novità di Barcellona

20/06/2019
Luce, colore, vita, amore, riflessi, profumi… parole che mi portano in una sola città: Barcellona. L’uscita didattica a Barcellona si è rivelata l’occasione di entrare dentro una nuova realtà, nuove usanze e tradizioni, nuovi colori e nuove prospettive. Qual è l’origine di tanta novità? In questo caso la novità ha un volto: Gaudì.

Testi in prova

07/06/2019
"L’isola del tesoro" di R. L. Stevenson, "I libri della giungla" di R. Kipling, "Moby Dick" di H. Melville sono i testi messi in scena il 20 e il 27 maggio dalle classi seconde in occasione del Festival Platform, esito dell’intenso lavoro dei laboratori teatrali condotti nel corso dell'anno scolastico dai docenti di lettere, sotto la guida del prof Gabriele Grava.

Coding - progettare un app

06/06/2019
Nel corso di questo anno scolastico, un gruppo di ragazzi, sia di seconda sia di prima media, hanno frequentato il Digilab, un’attività pomeridiana dedicata al coding, ossia l’introduzione al linguaggio della programmazione per la progettazione di un app.

Coristi alla Tosca

03/06/2019
La partecipazione all'attività del coro della scuola media permette esperienze indimenticabili, come quella vissuta lo scorso marzo presso il teatro San Giuseppe di Brugherio: io e altri dieci studenti, invitati dal professor Ardigò, ci siamo ritrovati coristi nell'opera lirica La Tosca, un’opera di Puccini, che tratta di una storia d’amore finita in tragedia.

Il monachesimo: un incontro carico di significato

20/05/2019
Gli studenti delle classi prime hanno potuto approfondire lo studio del monachesimo visitando l’Abbazia di Chiaravalle e incontrando i monaci benedettini del Priorato dei Santi Pietro e Paolo di Gudo Gamberedo.

Le gare di nuoto

10/05/2019
Come ogni anno, le gare di nuoto sono molto attese dai ragazzi dopo un intenso lavoro di preparazione nelle ore di educazione fisica, sotto la guida attenta dei prof. Federico Sangermani e di Monica Gatti.

Un senso attraverso l’incompiuto

04/05/2019
L’amore e l’unione: questo rappresenta la Pietà Rondanini, l’ultima opera di Michelangelo. Amore infinito, che è unità profonda dei corpi e dello spirito tra Gesù e Sua madre.

Dalle vetrate del Duomo … al Cenacolo di Leonardo

29/04/2019
Nel corso del triennio viene proposto ai ragazzi un percorso di visite in Milano per approfondire la conoscenza della città, allenando l’occhio e la ragione a cogliere i segni del passato, la loro bellezza e il loro significato.

Iliade in canto

26/04/2019
Le classi prime hanno iniziato a lavorare a una stupenda composizione sul Proemio dell’Iliade del loro professore Roberto Ardigò un mese prima di presentarla a tutto il corpo docente ed alla Preside.

Alla ricerca del tutto nel frammento

21/01/2019
Il primo trimestre, concluso il 21 dicembre, sembra lontano, volato in un soffio, ma nel turbinio del lavoro di tre mesi un momento particolare rimane indelebile: l’open day del 10 novembre scorso.

Classi prime: un grande inizio

08/11/2018
Dopo alcune ore di viaggio gli studenti di prima media hanno raggiunto sotto il sole cocente della città di Pisa la loro destinazione giornaliera: Piazza dei Miracoli. I professori li hanno fatti sedere al centro della piazza, assieme ai ragazzi di seconda e terza, su un rigoglioso prato verde per ascoltare una breve presentazione del posto. Erano tutti concentrati, con il libretto degli appunti sulle ginocchia e le penne in mano.

La scultura che c’è in noi

04/11/2018
Durante la convivenza d’inizio anno i ragazzi di terza media hanno avuto l’occasione di incontrare Michelangelo visitando per prima cosa le cave di marmo di Carrara, dove tutto ha avuto inizio, poi un atelier di scultura, dove avviene il “miracolo” della scultura, e infine la Galleria dell’Accademia a Firenze, per ammirare la maestosità del David e la tensione dei Prigioni.

Si parte!

30/10/2018
A settembre la scuola è iniziata con la proposta di uno slogan e di un’immagine per introdurre il lavoro e offrire agli studenti un punto fisso con cui confrontarsi durante l’anno. Uno scooter che sfreccia lungo una strada che attraversa un paesaggio e la frase di A. Baricco: “Le domande sono come dei paesaggi, e sapere significa dimorare in questi paesaggi”.

Sprint finale!

30/06/2018
Negli occhi e nel cuore riecheggiano gli accadimenti degli ultimi giorni di scuola, che hanno coinvolto alunni e professori della scuola media del Sacro Cuore in uno sprint finale, intensissimo e significativo dell’anno trascorso.

Riscoprire l’Iliade in scena

21/06/2018
Le classi seconde hanno messo in scena Iliade in occasione della manifestazione teatrale Platform, presso il teatro Sala Fontana nel mese di maggio. Il 30 maggio, nel teatro della scuola hanno replicato la rappresentazione per le famiglie e per gli studenti delle classi prime. I testi dei ragazzi, selezionati dai professori di lettere, aiutano a capire il significato e la laboriosità di questa esperienza.
© Fondazione Sacro Cuore

Made by MEKKO.ch